MilkSugar....my breakfast in Amsterdam !!!

Sguardo perso al di là della finestra...fuori 1°,dentro il tepore del mio caffee lungo,e la "colazione dei campioni":toasts integrali,di soia,o cereali,con nutella,burro o marmellata,yogurt bianco con cereali...in ogni cosa codine di cioccolato o zuccherini colorati,la cui marca è:Milk Sugar... Questo è il mio Blog,una dolce ed energetica colazione prima d'affrontare gioie e dolori della "giornata" o una pausa per rifarsi la bocca...quando del mondo non ne puoi proprio più...

31 dicembre 2006

Fine anno...
Così è arrivato il momento di fare bilanci e mettere in conto buoni propositi...
Già l'altra sera mi sono trovata a brindare con del vino rosso davanti al camino, e a trovare una risposta dentro di me alla domanda " com'è stato il 2006 ?!"
Beh, non mi posso lamentare: SONO STATA BENE
Ho vissuto a pieno una bella storia, ci sono stata bene con Giù... Ho fatto tante esperienze positive, anche perchè trasferirmi per 8 mesi in una nuova città è stata cmq una bella esperienza... ho vissuto momenti di solitudine, e malinconia, ma ho imparato ad essere più determinata e ho capito cosa voglio dalla vita e daglia altri...ma soprattutto da me stessa... Certo la storia è anche finita ma credo non sia poi un male, anche se inizialmente mi è dispiaciuto tanto, ma è solo a causa dell'abitudine di stare insieme ad un'altra xsona, che mi sembrava una tragedia la fine di questa storia... certo penso che un anno fà a quest'ora lui mi veniva a prendere all'aereoporto di Fiumicino e mi preparavo a festeggiare il 2007 insieme a lui...giorni incantevoli !!!
Ma questa sera sarò ad aspettare il 2007 con il mio migliore amico e altre due persone con le quali condivido interessi e sono sicura che mi divertirò un casino... dal nuovo anno mi aspetto NOVITA e REALIZZAZIONE DI DESIDERI dal punto di vista PROFESSIONALE... è la cosa più importante in questo momento... Poi certo mi auguro anche di conoscere gente nuova e interessante, con cui divertirmi, e se tra questi trovo anche l'amore ben venga !!! altrimenti va bene lo stesso... Vorrei iscrivermi in palestra i primi di gennaio...mi manca tanto... e adesso che sono più certa di rimanere a Palermo per un pò posso prendere un impegno di questo tipo... e poi è il miglior modo per allargare il giro di conoscenze... poi voglio iniziare a fare volontariato in qualche struttura per creare agganci perla mia professione... e poi c'è il progettone da realizzare quello a cui brinderò questa sera...e terrò dita incrociate fincchè non va in porto...
SI E' PROPRIO QUELLO CHE MI AUGURO....... CHE VADA IN PORTO !!!
Adesso vado a prepararmi... Un Buon 2007 a tutti...

17 dicembre 2006


FELIZ NATAL... LISBONA !!!

15 dicembre 2006



... sto sorseggiando il mio the preferito...quello alla vaniglia !!! ...Ascoltando un pezzo dalla colonna sonora di "3msc" dall'I-pod che mi ha regalato il mio miglior amico x il mio comple... ho appena finito di lavare il mio Liberty, approfittando della giornata di caldo fuori stagione...adesso il suo azzurro cielo risplende...Ho giusto un'oretta di tempo, poi vado a prepararmi per l'aperitivo... in definitiva posso affermare che
" STO BENE "... abbiamo messo la parola FINE alla nostra storia da meno di una settimana ma ...a parte un momento di amarezza e smarrimento iniziale... mi rendo sempre più conto che forse è un bene che sia finita... gli volevo molto bene, e ci sono stati tanti bei momenti insieme... ho provato delle sensazioni meravigliose talvolta, e sicuramente sentimenti mai provati per nessun altro...ma c'erano delle cose che ogni tanto mi portavano alla fatidica domanda
" Sarà la persona giusta con cui trascorrere la vita?!"
beh...non sapevo dare una risposta sicura !!! io sono una persona solare, che ama il divertimento e nonostante la stanchezza il lavoro o qualcosa che va storto.... vado sempre a 6000... non sopporto i tempi morti... per me stare bene significa fare... anche a me può far piacere una serata tranquilla sul divano guardando un dvd... ma una serata... non la vita!!! Insoma non sono una pantofolaia... mentre lui lo è sicuramente molto più di me.... soprattutto da quando aveva iniziato a darci dentro con il lavoro... Insomma se è pantofolaio a 27 anni...a 40 si chiude in casa il venerdì sera e butta la chiave fino al lunedì mattina... e questo proprio non mi sta bene...
Certo ci sono altre qualità in questa persona...e non voglio solo focalizzarmi sul negativo...solo per farmene una ragione del fatto che sia finita...io mi rendo davvero conto d'essere stata bene questa settimana nonostante la decisione di chiudere la storia... Ho avuto anche la nota positiva del risultato della prima prova dell'abilitazione... è andata bene !!!
Ho ricominciato a fare qualche festa...iniziando a guadagnare qualche misera cosina!
Adesso aspetto fiduciosa novità positive... e mi godo la vita accontentandomi di quello che mi da...la ruota deve girare anche dalla mia parte prima o poi...
Sxo che il weekend sia positivo per tutti... A presto.....

09 dicembre 2006

Cos'è successo ?!?
...vorrei proprio capirlo anch'io... Vivevo a Roma, mi ero trasferita con la scusa di poter fare il tirocinio lì e avvicinarmi al mio raga...tutto è andato alla perfezione...mai un litigio, zero incomprensioni...si viaggiava all'unisono... poi il mio tirocinio è finito il 15 Settembre... e dovevo decidere che fare... la mia amica con cui facevo il tirocinio è tornata a Palermo... io in fondo lavoravo al call center...dovevo studiare x l'esame d'abilitazione...e potevo farlo sia a roma ke a palermo... quindi ho deciso di rimanere...x stare accanto a lui...ma talvolta stavo male... insoddisfatta di lavorare al call center... di non avere i miei amici accanto...di rientrare a casa ed essere sola... di rimanere da sola se lui era impegnato con il lavoro... insomma ogni tanto questa scelta mi pesava... ma poi i momenti meravigliosi inseme a lui mi facevano tornare il sorriso... POI il suo lavoro inizia a farsi sempre più intenso ed io inizio a sentirmi un pò messa da parte... ma mi rendo conto che è normale... e che io oltre alle 4 ore all call center non faccio altro... e a parte qualke conoscenza superficiale non ho altre persone con cui trascorrere felicemente il mio tempo... INIZIA qualche discussione a proposito... poi la SCELTA...presa insieme...che era il caso che io tornassi a Palermo almeno per il momento...sicuramente potrei stare più serena, studiare, avere tante persone accanto...A malincuore credo sia la soluzione migliore... All'inizio sembra tutt'ok... certo il rapporto a distanza non è facile ma noi c'eravamo abituati... ma mi rendo conto che non è più il rapporto a distanza che avevamo all'inizio...sento che qualcosa non è più come prima e comincio a cercare continue rassicurazioni e conferme... FINO A QUANDO... lui si rende conto che effettivamente mi sta un pò trascurando... che pensa solo al lavoro... e incomincia a chiedersi il perchè... DEVE CAPIRE... iniziamo a non sentirci... io decido di rispettare il suo stato di confusione e dargli tempo... Sono stata a oma per lavoro la settimana scorsa, sono passata a trovarlo a lavoro...giusto per un saluto...poi gli ho chiesto di vederci la sera...ma lui non ha voluto..."Devo capire alcune cose, e devo farlo da solo..."... e questa è la situazione attuale... lui non si fà sentire, nè lo chiamo io... credo sia giusto dargli tempo...ognitanto gli mando 1 sms...per ricordargli che ci sono, lo amo, lo aspetto....
Ma questa situazione mi spiazza non capisco il xchè di questo suo caos...temo che voglia prendere le distanze anche perchè pensa che il posto giusto per me è nella mia città...ma non è vero...io proprio negli ultimi tempi rimpiango la mia vita romana...almeno lavoravo...qui in 1 mese e mezzo neanche sono riuscita a trovare un call center dove lavorare...sono insoddisfatta dal punto di vista professionale...e questa instabilità affettiva proprio non ci voleva...la storia con lui era l'unica certezza che mi era rimasta...l'unica cosa positiva, che mi dava certezze per il futuro...mi sembrava di costruire qualcosa...INVECE... invece non so che pensare...se stiamo ancora insieme...se torneremo insieme in futuro... non sò come comportarmi... se è giusto rispettare il suo silenzio, o se invece gridargli tutto l'amore che provo...per fargli trovare la risposta che sicuramente ha già dentro di lui... Aspettare quanto?!
Insomma non so più che fare...

07 dicembre 2006

Ciao....
Sono piuttosto giù...è vigilia di festa e non ho nulla di cui essere felice... faccio i confronti con lo scorso anno e mi sembra di sprofondare... avevo un ragazzo meraviglioso accanto che mi faceva sentire amata...e mi ha fatto vivere un Natale da sogno...avevo un lavoro... e tante aspettative essendomi laureata da poco...
Oggi non ho nulla di tutto ciò...ho perso tutto in un'istante...e mi sembra di non vedere spiragli di luce...
Vorrei solo che lui si rendesse conto che sono importante e torni a cercarmi...magari proprio per le vacanze...
Ma ho paura di quest'illusione...rischia di farmi più male...
Ieri sera ho rivisto Manuale d'amore...mi ha fatto malissimo...ogni angolo era lo scenario della mia storia...
Il laghetto dell'EUR...il Colosseo...il Circeo...persino l'accento di Verdone mi faceva piangere...
Almeno avessi un lavoro che mi distrae...invece sto a rimurginare sul passato...e non vedo futuro...
Lui è stato per me la mia unica storia importante... la persona speciale che hai sempre aspettato e finalmente è arrivata...e non posso credere d'averlo perso di nuovo...e stavolta per sempre...